cantanti 1980 stranieri

I cantanti stranieri anni 80 che hanno inciso brani semplicemente memorabili sono davvero tantissimi. Alcuni sono giunti al successo dopo aver fatto parte di un gruppo musicale e aver quindi intrapreso la carriera di solista. Altri si sono affermati nel mondo della musica straniera a seguito di una lunga gavetta comprensiva di esibizioni in locali e partecipazione a festival o gare canore.

Ad aver lasciato un’impronta indelebile sono anche i videoclip della musica anni 80, sempre coinvolgenti ed emozionanti.

Amatissime in quegli anni furono le canzoni pop nonché la dance music. I ragazzi si davano appuntamento nelle principali discoteche delle città per ballare proprio sulle note dei brani più famosi del momento.

Di seguito ecco una lista dei migliori cantanti stranieri che proprio nel decennio che va dal 1980 al 1990 raggiunsero l’apice del successo a livello mondiale.

Cantanti stranieri anni 80 pop

Whitney Houston

Considerata una delle voci pop più belle di sempre, la Houston ebbe un enorme successo proprio negli anni 80. Ha vinto ben 6 Grammy Award e altri importantissimi premi. Noto è il brano I will always love you che è stato anche la colonna sonora del celebre film “Guardia del corpo” con protagonisti Kevin Kostner e la stessa Houston.

Céline Dion

Iniziò ad imporsi come cantante emergente negli anni 80 e vinse l’EuroVision Song Contest del 1988 dove rappresentò la Svizzera. Indimenticabile è la canzone My heart will go on, colonna sonora del pluripremiato film Titanic con protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet.

Madonna

Le sue canzoni hanno fatto ballare migliaia di persone. Il brano Like a Virgin è solo uno dei tanti brani conosciutissimi. Madonna ha inciso ben 29 album ed ha collezionato numerosi premi e riconoscimenti. Lavora anche come attrice, regista, stilista e ballerina. Ha partecipato a diversi programmi televisivi.

Cantanti stranieri anni 80 rock

Jon Bon Jovi

Ha pubblicato due album da solista ed è fortemente impegnato sul piano sociale. Oggi è considerato l’icona del genere rock ed è leader del gruppo musicale Bon Jovi.

Joey Tempest

Conosciuto anche come “capellone” per via della sua capigliatura lunga e folta, Tempest scrisse e cantò diversi brani. Tra questi ci fu il brano Start from the Dark scritto per un’altra band, gli Europe, e che portò proprio questo gruppo ad avere una grandissima fama a livello internazionale.

Cantanti stranieri dance musical anni 80

Olivia Netwon John

Passata alla storia come attrice del film Grease, la Newton John è stata anche una rinomata cantante. Nel 1981 pubblicò il singolo Physical seguito dall’omonimo album che riscosse un grandissimo successo, tanto da farle vincere diversi dischi d’oro e di platino. Vanta collaborazioni con altri artisti importanti tra cui Elton John e Micheal Jackson.

Irene Cara 

Nel 1980 recitò nel film Saranno Famosi e cantò il brano Fame che vinse l’Oscar per la migliore canzone e la rese celebre in tutto il mondo. Ma è nel 1983 che raggiunse il massimo successo con la canzone Flashdance… What a feeling , colonna sonora della pellicola cinematografica Flashdance con protagonista l’attrice Jennifer Beals nel ruolo di Alex Owens. La Cara divenne poi leader del gruppo Hot Caramel.